torna alla home torna alla home
 

Bacheca
 
Forum
 
 
 
...
Sposata al musicista Carlo Lanzi, a metà degli anni settanta lascia l'Italia col marito per trasferirsi in Canada, dove risiede tuttora.

Dotata di una voce dal timbro personalissimo una grande misura interpretativa è stata per una ventina d'anni l'idolo del pubblico più sensibile ai valori della musica jazz e di quanti erano in grado di apprezzare in lei le doti di interprete internazionale.

Tuttavia a distanza di anni suo grande merito è consegnato al coraggio, incredibile per i tempi, di essersi opposta (quasi sola nel panorama leggero dell'epoca) allo strapotere popolare delxla "canzone all'italiana", giunta ormai alle sue forme più logore e di aver saputo imporre, uno standard di canzone autenticamente al passo con i tempi.

All'ambiente musicale italiano dell'epoca, che pure ne aveva intuito il valore, va rimproverato di non averle saputo ritagliare uno spazio adeguato e, peggio, di avere buttato via, emarginandola l'occasione migliore che gli veniva offerta di anticipare di qualche anno un processo ormai inevitabile di trasformazione della canzone.

Tra i suoi successi ricordiamo ancora, Souvenir d'Italie, Quando una ragazza a New Orleans, Domino, Blues in the night, Mister Paganini, Notte mia. [G.B] I fantastici anni Cinquanta (Fonit Cetra), Anema e Core (I successi napoletani degli anni Cinquanta, Artisti Vari, EMI).
«  
pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5

Home | Biografia | Discografia | Dicono di lei | Articoli | Audio | Video | Foto-album | Bacheca | Scrivici